Piccole gote felici su due ruote - Blog Bimbiaroma.com - Bimbiaroma.com

Logo Bimbiaroma.com
Mascotte Bimbiaroma.com
Vai ai contenuti

Piccole gote felici su due ruote

Bimbiaroma.com
Pubblicato da in Escursioni ·
Tags: Escursionibiciclettapedalare

Chissà se ancora ce lo ricordiamo quel momento così impreciso, così veloce, così pieno di attesa e incertezza in cui prima un piedino su un piccolo pedale e poi l’altro e l’equilibrio almeno per un attimo è stato conquistato. Da quel momento la bicicletta, per molti bambini e poi ragazzi del mondo, esplode come un traguardo di indipendenza e di coraggio, di rincorsa e di estate, di more raccolte, di cadute improvvise e di ostinate risalite in sella e, anche, delle prime tempeste del cuore.  Ma è soprattutto l’inizio di un vento consapevole che sa di libertà.

Ed è proprio in quei momenti di scoperta delle cose del mondo che la bicicletta accompagna sogni e direzioni interiori. Per questo ha un legame solido con il cuore spaesato e ingenuo della nostra infanzia.

Non so se è per rincorrere quella dimensione di spensieratezza che la bicicletta mi è così cara. Ma poco importa. Il fatto che, invece, è sostanziale è il poter condividere la pienezza e il respiro giocoso con chi amiamo.  Ed io parto proprio da qui. Poter fare cose belle con i nostri figli, i nostri compagni, gli amici. E la bicicletta ne è strumento felice.

Roma è una città difficile. Mi rendo conto.

Ma valutiamo i pro. E’ piena di ville e di parchi. E il tempo è davvero in buona parte dell’anno dalla nostra parte. Inoltre ci sono le ciclabili. Molte disastrate è vero ma altre no. Partiamo da ciò che abbiamo.

Ci sono delle associazioni che organizzano escursioni in bicicletta. Bimbibici Ruotalibera ad esempio.  E molte ville dove è possibile affittare le biciclette. Inoltre, sul territorio, ci sono molte ciclofficine popolari, di solito presso i centri sociali, dove è possibile imparare cose utili sulle bici, come ripararle, condividere esperienze meccaniche e trovare amici che sanno dare consigli e sorrisi. Ce ne sono alcune  che spesso regalano ai bambini le biciclette ricevute in regalo, organizzano aste o riffe. Tra queste, la ciclofficina Incontropedale, sita nel parco della Cacciarella (Casal Bruciato) offre gratuitamente le biciclette ai bambini negli orari di apertura per poterci giocare.

In questa nostra meravigliosa Città ci sono varie manifestazioni allegre, fatte di musica e di stelle, di ruote minuscole ed altre giganti, manubri altissimi e tandem e musica che sfilano ad un ritmo lento lungo le vie metropolitane. Quando c’è la luna piena una magia colorata invade p.zza del Popolo. Raduno ore 20.30 e piano piano, prende corpo una giostra di ruote, caschi colorati e musica, un’alchimia di calore e intenti comuni, ritmo e freschezza e poi, alle 21, si parte e si va.   

Anche i viaggi in bicicletta sono occasioni in cui, sui pedali, si visitano posti in Italia, in Europa, nel Mondo. Non conta la meta ma il percorso. E’ come se fosse arrivato il tempo di riprenderci il tempo, di goderci il tempo, di vivere nel tempo. E i viaggi in bici sono lungo i fiumi, nelle città piene di canali e in quelle piene di splendore, sono cammini dentro i boschi, di castelli e di quadri in movimento e occasioni per un vivere senza fretta... Davvero un’esperienza che mi sento di consigliare.

Un progetto che mi piacerebbe sostenere è la “scuolabici”, organizzare un treno di bici che porta i bimbi da casa a scuola. Se possiamo investire nella qualità della vita dei nostri figli aiutiamoli a vivere senza l’ausilio delle onnipresenti e ingombranti macchine. Se piove e si bagnano un po’ è più sano che respirare il soffocante smog.

E allora godiamoci,. con la  brezza sulle gote,  il tempo delle ruote belle, quelle che non inquinano ma che danno energia ai nostri corpi.
E se è vero com’è vero che la rivoluzione parte da dentro. E che le conseguenze respirano un fluire senza ritorno.  Una bici in più e una macchina in meno è un atto di straordinaria potenza.

E anche di poesia.




1 commento
Voto medio: 115.0/5
Lucia
2018-01-07 01:20:59
Che bell'articolo ... mi è venuta voglia di pedalare !!!! Bravi !!

Comunica con noi >
Trova quello che ti serve>
Privacy Policy
Torna ai contenuti