MAGAZINE - Bimbiaroma.com

Vai ai contenuti

Un libro per viaggiare...da fermi!

Bimbiaroma.com
Pubblicato da Serena Muzio in Viaggi · 14 Febbraio 2021
Tags: ViaggiLibri
Qualche giorno fa, girava su facebook un gioco divertente, si trattava di una lunga lista di posti del mondo e bisognava mettere un cuoricino accanto a ciascun luogo visitato.

Ho letto dei commenti bellissimi e nostalgici, di tanti viaggiatori che aspettano con ansia di poter ritornare a collezionare timbri sui loro passaporti e ricordi nel loro cuore.

Come avrete capito dai miei articoli precedenti, per me viaggiare è una sorta di panacea, una religione, un amore immenso. E i nostri bambini respirano questo profumo di Mondo da quando sono nati.

Certo una pandemia non ci voleva proprio, però tra piccole avventure local, viaggi un po’ meno impegnativi e un piccolo trucco, che ora vi racconterò, abbiamo cercato di mantenere alta la loro curiosità nei confronti dell’ignoto, che sia esso vicino o lontano.

Il piccolo trucco è un regalo meraviglioso che Babbo Natale ha portato alla nostra bimba più grande.

Si chiama “Mappe, un atlante per viaggiare tra terra, mari e culture del mondo”, è edito da ElectaKids e nell’ultima edizione ampliata conta 66 paesi e 75 grandi mappe che guidano i piccoli esploratori alla scoperta di animali, piante, personaggi famosi e le più incredibili meraviglie della
natura di ciascun posto.

La grafica è accattivante, i colori tenui e i disegni belli e fruibili, insomma Mappe racconta in modo semplice le curiosità dei 5 continenti, spaziando dai dati più propriamente “geografici”, agli usi e costumi dei popoli che li vivono, senza dimenticare i monumenti, gli habitat e le gesta eroiche di personaggi più o meno noti.

“Questo libro ti farà compiere un viaggio incredibile intorno al mondo, vedrai i fiordi della Norvegia e i gorilla nella giungla del Congo. A Cuba ballerai la rumba, in Iran visiterai i giardini persiani e in Cina assaggerai delle uova centenarie. In Australia osserverai gli ornitorinchi, in Finlandia la notte artica e in Madagascar i giganteschi baobab”.

Una piccola magia, per continuare a viaggiare nonostante le restrizioni, un libro che noi abbiamo usato a scopo conoscitivo e didattico, come atlante, come un album di ricordi, attraverso il quale ripercorrere le avventure vissute in passato in giro per il mondo e come diario su cui annotare le prossime mete che ci piacerebbe raggiungere.

E’ vero che l’emozione di vedere gli aerei decollare con il naso schiacciato contro il vetro del terminal non è riproducibile, così come lo sono difficilmente i sorrisi, gli odori, le sfumature di colore che ogni luogo ha.

Ma è pur vero che viaggiare è una strada educativa che inizia subito fuori dalla porta di casa nostra o anzi ancora meglio, inizia nella nostra testa e nel nostro cuore, dove le ali della fantasia e dell’immaginazione non possono conoscere limiti o restrizioni.

               

E Mappe è un libro magico, per i piccoli ma anche per i grandi, la chiave che attiva il motore della fantasia e del sogno, nutrendo un’ispirazione che speriamo presto potrà trasformarsi in avventure concrete, viaggi meravigliosi e ricordi raccontati su indimenticabili cartoline colorate!

Serena Muzio

Di seguito i miei riferimenti



Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0
Bimbiaroma.com
Portale di carattere informativo
senza fine di lucro
Torna ai contenuti